↑ Torna a Attività

Cammino Neocatecumenale

Il Cammino Neocatecumenale è un itinerario di formazione cattolica nato in Spagna nella metà degli anni sessanta del Novecento su iniziativa del pittore Kiko Arguello e di Carmen Hernandez. È un itinerario di fede che si prefigge la riscoperta del battesimo.
Il Cammino Neocatecumenale, rifacendosi al catecumenato antico, si struttura come un itinerario comunitario a tappe, ispirandosi all’idea originaria di «fare comunità cristiane come la Sacra Famiglia di Nazaret che vivano in umiltà, semplicità e lode e dove l’altro è Cristo».
Il percorso neocatecumenale prende inizio da un ciclo di catechesi, che si distende sull’arco di due mesi, in cui viene preparato il Kerygma cioè l’annuncio della Resurrezione di Gesù, “Dio fatto uomo”, morto sulla croce per la salvezza dell’umanità, per il riscatto di ognuno dal peccato e dal male. Al termine di questo “primo annuncio”, se il numero di partecipanti lo consente, viene avviata una nuova comunità che è invitata ad intraprendere il suo cammino di crescita e maturazione in seno alla parrocchia, alimentata dal Tripode Parola di Dio – Liturgia – Comunità. Nella metafora neocatecumenale, la neonata comunità è paragonata ad un embrione appena concepito che inizia il processo che lo porterà a diventare un organismo completo e, poi, concluso il periodo di gestazione, al parto.

 

 

 

PRIMA COMUNITA’ NEOCATECUMENALE

Giorno dell’incontro: Martedì ore 21.15

Responsabile: Pasquale Iossa

Recapiti: iossap2002@yahoo.it

339/2066915 (Pasquale)

 

SECONDA COMUNITA’ NEOCATECUMENALE

Giorno dell’incontro: Giovedì ore 21.15
Responsabili: Alessandro e Cecilia
Recapiti: 333/94139400 (Cecilia)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>